Piattaforma per acqua, gas e calore

Luzern

Assemblea generale VSA e conferenza: «Zero pollution» e «Saldo netto pari a zero»

Lucerna, 28 aprile 2022. Cosa significano gli obiettivi «Zero pollution» e «Saldo netto pari a zero» per la protezione delle acque in Svizzera? Nel conferenza del 28 aprile 2022 si parlerà esattamente di questi problemi e si risponderà a queste domande. A seguire si terrà la 78a assemblea generale della VSA. Sotto i riflettori la consigliera nazionale Kathrin Bertschy, che risponderà alle interrogazioni della VSA.


Date
28. aprile 2022
descrizione

Secondo decreto del Consiglio federale, la Svizzera dovrà raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Il cosiddetto «obiettivo saldo netto delle emissioni pari a zero comporta che, a partire dal 2050, la Svizzera non potrà emettere più gas serra di quanti ne possano essere assorbiti dai serbatoi naturali o tecnici.

L’UE si spinge ancora oltre: oltre a raggiungere il «saldo netto pari a zero» per i gas serra, con la visione «zero pollution ambition» intende puntare a obiettivi analoghi anche per l’acqua e il suolo sempre entro il 2050. Per un ambiente senza veleni è necessario ridurre l’inquinamento in misura tale che non possa più essere considerato nocivo per gli ecosistemi naturali e rispettare i «confini planetari».

Che cosa significa questo in concreto per la protezione delle acque? Cosa occorre per raggiungere questi ambiziosi obiettivi politici? Relatrici e relatori mostreranno le strade che l’UE e la Svizzera intendono seguire per ridurre le immissioni di sostanze nocive negli ecosistemi acquatici. Si parlerà non solo di vie di immissione attraverso IDA, scarichi delle acque miste e acque di scarico meteoriche, ma anche di misure per l’agricoltura. Ci chiederemo inoltre se con la gestione delle acque di scarico riusciremo davvero a raggiungere l’obiettivo del «saldo netto pari a zero».

Assemblea generale

Al termine del conferenza la VSA convoca la parte statutaria della 78a assemblea generale. Il Presidente Heinz La vicepresidente Anja Herlyn e il vicepresidente Mauro Suà presenteranno il resoconto delle attività. Oltre ai consueti punti all’ordine del giorno verranno presentati i risultati del sondaggio condotto tra i membri in merito alla rappresentanza degli interessi e al lavoro politico della VSA. Il programma prevede inoltre le elezioni per il rinnovo generale e le onorificenze per professionisti meritevoli.

Conclusione sotto i riflettori

Sotto i riflettori siederà Kathrin Bertschy. La Consigliera federale del Partito verde liberale è membro della Commissione economica e della Commissione giudiziaria. Dichiara di impegnarsi a favore di una società aperta e tollerante e di lavorare per favorire ottimi rapporti con l’Europa. A cuore le stanno anche la protezione delle basi vitalie una politica climatica efficace. Nel Consiglio nazionale si impegna sempre a favore di tutto quanto concerne la protezione delle acque.

»Iscrizione (tedesco - francese)

»Programma (tedesco - francese)

 

CAP, Luogo
6000, Luzern
organizzatore
VSA

Lageplan

Zurück zur Liste

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.