Piattaforma per acqua, gas e calore
12. febbraio 2019

G1007

Controlli di sicurezza sulle installazioni a gas naturale

Una nuova raccomandazione del settore Gas, la G1007, tratta dell'esecuzione di controlli di sicurezza sulle installazioni a gas naturale.

Conformemente alla direttiva G1, le installazioni a gas devono essere sottoposte a un controllo periodico della sicurezza almeno ogni 14 anni. Tuttavia, l'estensione di tali controlli non è stata finora definita con precisione. La sottocommissione G-UK2 della SSIGA ha pertanto incaricato un gruppo di lavoro di elaborare una raccomandazione relativa all'esecuzione dei controlli di sicurezza periodici.  Con la G1007 è ora giunta questa raccomandazione (in tedesco).

La G1007 avrà validità per le installazioni a gas naturale nei fabbricati e nei terreni, a partire dalla valvola d'arresto principale o dalla parete interna dell'edificio fino agli apparecchi a gas compresi.  Verrà effettuato un controllo tecnico di sicurezza dell'installazione a gas naturale e delle relative condizioni quadro necessarie, tra cui cambio minimo dell'aria nell'ambiente, adduzione dell'aria per la combustione o dispersione dei gas di scarico.

Eventuali carenze nei requisiti antincendio che dovessero emergere nell'ambito del controllo periodico della sicurezza dovranno essere segnalate ai proprietari dell'edificio o dell'impianto e alla competente autorità antincendio.

 

 

entrare

Kommentar erfassen

Kommentare (0)

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.