Piattaforma per acqua, gas e calore
09. April 2021

EurEau

Novità sull’acqua in arrivo dall’Europa

Le tematiche principali di attualità che giungono dall’Europa sono lo «Zero Pollution Action Plan», il blocco della politica agricola comune, l’abbandono degli PFAS, l’eliminazione dell’amalgama dentale e la sorveglianza sul Covid-19 nelle acque reflue.
Raccomandazioni EurEau sullo «Zero Pollution Action Plan»

La presa di posizione sullo «Zero Pollution Action Plan» è stata approvata ed è disponibile sul sito web EurEau. La strategia mira a bloccare completamente entro il 2050 l’inquinamento proveniente da tutte le fonti possibili e a depurare l’aria, l’acqua e il suolo.

Acqua e agricoltura - Politica agricola comune: il “Super Trilogo” deve portare avanti le discussioni.

Il 26 marzo la presidenza del consiglio dell’Unione Europea ha convocato un incontro per superare lo stallo sui cui si sono arenate le trattative sulla politica agricola comune. Sebbene le discussioni non abbiano portato a una svolta, sono stati comunque raggiunti alcuni punti d’intesa.

Eureau
EurEau raggruppa i fornitori di servizi nel settore dell’acqua potabile e delle acque di scarico di 29 Paesi. EurEau rappresenta gli interessi delle aziende europee dell'acqua potabile e dello smaltimento delle acque per quanto concerne aspetti quali la qualità dell’acqua, l’efficienza delle risorse e l’accesso all’acqua. VSA fa parte di EurEau e informa i suoi membri sui principali sviluppi in Europa.

Acqua e ambiente: gli Stati membri a favore dell’abbandono della produzione di PFAS

Nelle Conclusioni della Commissione sulla strategia in materia di sostanze chimiche il Consiglio aderisce al Parlamento europeo e chiede il progressivo abbandono dei prodotti contenenti PFAS, salvo il caso in cui il loro impiego sia «provatamente» indispensabile. Le sostanze per- e polifluoro alchiliche (PFAS) sono sostanze chimiche difficilmente degradabili, da molto tempo utilizzate nell’industria.

Avvenuta la consegna del parere di revisione del regolamento sul mercurio

Eureau ha presentato il proprio parere di revisione del regolamento sul mercurio per sostenere la richiesta di eliminazione dell’amalgama dentale. La proposta di legge dovrebbe essere approvata nel 4° trimestre. Secondo Eureau, il regolamento per l’eliminazione di quello che è considerato il più vasto utilizzo intenzionale del mercurio nell’UE, vale a dire l’amalgama dentale, è tecnicamente ed economicamente fattibile prima del 2030.

Sorveglianza sulla presenza di Covid-19 nelle acque di scarico

La Commissione europea ha pubblicato una raccomandazione di sorveglianza sistematica del SARS-CoV-2 e delle sue varianti nelle acque di scarico nell’UE. In essa gli Stati membri sono vivamente incoraggiati a istituire entro il mese di ottobre 2021 un sistema nazionale di sorveglianza delle acque di scarico mirato alla raccolta di dati sulla presenza di SARS-CoV-2 nelle acque di scarico. Maggiori informazioni si trovano a questo indirizzo.

Direttiva sulla “resilienza dei soggetti critici: il Parlamento UE nomina i relatori”

La direttiva sulla resilienza dei soggetti critici (Resilience of Critical Entities) intende fissare i requisiti relativi ai soggetti critici, incluse le aziende dell’acqua potabile, per migliorarne la capacità di far fronte a catastrofi naturali e ai danni causati dall’uomo. La Commissione ha accolto il progetto.

Fonte: eureau.org

Eureau newsletter - edition 57 - March 2021.
Maggiori informazioni in inglese si trovano all’indirizzo eureau.org

Kommentar erfassen

Kommentare (0)

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.