Piattaforma per acqua, gas e calore
02. marzo 2021

Mobilità più sostenibile

Manutenzione professionale di stazioni di rifornimento CNG e biogas

Per garantire il funzionamento corretto e affidabile dei distributori di CNG o biogas in ogni momento, occorre assicurare una manutenzione seria e regolare. Un ampio stock di pezzi di ricambio del fornitore di servizi è necessario per una rapida risoluzione dei problemi.

Per garantire la praticità e l’affidabilità del rifornimento di CNG o biogas in ogni momento, sono fondamentali la manutenzione e l’assistenza degli oltre 150 distributori in Svizzera. Per questi servizi, oltre la metà delle stazioni di rifornimento di CNG/biogas fanno capo all’impresa solettese Apex AG. Gli esperti di Däniken si occupano anche della revisione dei compressori e dei sistemi di comando, inoltre offrono diversi corsi di formazione. Da molti anni Apex AG è responsabile anche della manutenzione di circa 700 piccoli impianti di rifornimento FuelMaker in Germania, Austria e Svizzera.

«Ormai effettuiamo revisioni quotidianamente, ci occupiamo di manutenzione e risoluzione dei problemi, così come del servizio di sostituzione», spiega Ueli Oester, direttore di Apex nonché automobilista sostenitore del CNG fin dalla prima ora. Di enorme importanza per l’azienda, che attualmente conta 14 dipendenti, è il magazzino ricambi completo. «Ad esempio, per i bocchettoni di rifornimento possono essere necessari anche due mesi per ricevere un ricambio o un bocchettone nuovo dal produttore. Ciò non è sostenibile. Un distributore di CNG rende solo se è utilizzabile e non se è fuori servizio», afferma Oester. Pertanto, Apex AG dispone di un magazzino vero e proprio di ricambi e di pezzi sostitutivi. «I nostri servizi si esprimono in ricambi e non in parole».

L’azienda di Soletta ha costruito anche un proprio banco di prova per moduli a più stadi da 0 a 200 bar. Qui accanto si effettuano le revisioni dei compressori. Dopo 20 000 ore di utilizzo devono essere sottoposti generalmente a revisione completa, altrimenti sono sufficienti interventi di manutenzione seri e accurati. Anche nel grande capannone è evidente che in Apex AG c’è molto movimento. Qui c’è una nuova pompa in attesa di consegna e accanto diverse bombole di gas per i distributori. Dopo aver superato il controllo interno da parte di TüV Thüringen Schweiz AG, le bombole di gas appena verniciate sono pronte per la prossima installazione. In un angolo ci sono due grandi casse di legno con blocchi di compressore revisionati in attesa di essere utilizzati.

La società di Däniken si occupa anche di servizi come il monitoraggio a distanza dei distributori di CNG, così gli esperti possono fornire assistenza ai gestori in loco più rapidamente, valutare correttamente l’urgenza del guasto e avere sempre a portata di mano i ricambi giusti per riparare immediatamente l’impianto. «Il materiale che trasportiamo sui nostri veicoli di assistenza supera in genere di gran lunga il valore del veicolo stesso», racconta Oester. E ovviamente i veicoli di servizio, proprio come molti dei veicoli privati dei nostri collaboratori, sono alimentati a CNG o biogas. «È un punto importante per noi perché crediamo nella sostenibilità di questo carburante».

www.cng-mobility.ch

 

Kommentar erfassen

Kommentare (0)

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.