Piattaforma per acqua, gas e calore
04. marzo 2021

Software AquaPilot

Aquapilot ampliato con la funzione «Manutenzione»

Facendo parte del settore alimentare, un'azienda dell’acqua potabile è responsabile della qualità della propria acqua potabile. La legge sulle derrate alimentari pone alle aziende dell’acqua potabile l’obbligo di fornire anche la documentazione e la prova della garanzia di qualità.

Con il software AquaPilot, la SSIGA offre per l'implementazione del controllo autonomo prescritto dalla legge una soluzione informatica che soddisfi i requisiti della direttiva BPP W12 della SSIGA (Linee direttive per una buona prassi procedurale nelle aziende dell’acqua potabile).

Panoramica completa di tutte le attività di manutenzione

Originariamente AquaPilot offriva un'implementazione digitale di facile impiego del controllo autonomo descritto dalla W12. A causa della struttura diversificata dell'impianto di un’azienda dell’acqua potabile, la manutenzione, cioè l'esecuzione delle necessarie attività di controllo e manutenzione con una documentazione appropriata, è un compito importante che ha una grande valenza nel contesto della garanzia della qualità. Da dicembre 2020, oltre al controllo autonomo digitalizzato secondo la W12, lo strumento informatico offre la possibilità di registrare la manutenzione. Ciò significa che ora è possibile utilizzare AquaPilot anche per registrare elettronicamente le attività quotidiane svolte nell'ambito della garanzia di qualità in tutti gli impianti della fornitura. I gestori responsabili usufruiranno così di un'utile panoramica di tutti gli interventi di manutenzione eseguiti e in sospeso.

In corso, completato, mancato ...

Lo strumento di manutenzione AquaPilot offre quindi la possibilità di registrare tutti gli interventi di controllo e manutenzione dell’impianto per l'intera fornitura, con i rispettivi tempi di esecuzione e le responsabilità. Oltre alla panoramica del numero di compiti, viene elencato anche il loro stato: ad esempio in corso, completato o mancato. Naturalmente, le panoramiche delle attività in sospeso sugli impianti possono essere visualizzate anche in base alla linea del tempo e per i rispettivi responsabili.

La terza giornata del corso W12 si concentra sulle innovazioni dello strumento informatico

Nei prossimi corsi W12, per la formazione sullo strumento informatico AquaPilot (3° giorno del corso) verrà approfondito in dettaglio anche il campo della manutenzione.

Kommentar erfassen

Kommentare (0)

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.