Piattaforma per acqua, gas e calore
10. giugno 2021

commissione principale Acqua

W-HK: Fari sempre puntanti sulla qualità dell'acqua potabile

Oltre ad affrontare temi tecnici, la commissione principale Acqua ha ricevuto dall’Ufficio amministrativo informazioni sugli sviluppi politici attuali. Per la prima volta i nuovi soci Bernhard Gyger e Kurt Seiler partecipano ai lavori della commissione.
Matthias Freiburghaus 

Alla seduta plenaria del 7 maggio 2021 la W-HK si è dedicata ai rapporti delle sottocommissioni e delle organizzazioni tecniche e ai temi seguenti:

Revisione Direttiva W3 «Impianti di acqua potabile»

Con i complementi 3 e 4 della direttiva W3, pubblicati di recente, sono emerse alcune discrepanze rispetto a quanto riportato e ai requisiti presenti nella direttiva principale W3 e nei complementi W3/C1 e W3/C2 del 2013. La W-HK ha pertanto incaricato la W-UK 7 di costituire un gruppo di lavoro per la revisione della direttiva W3 e dei complementi W3/C1 e W3/C2.

Regolamenti per certificazioni nuovi e riveduti

Il 1° luglio 2021 la W-HK mette in vigore i seguenti regolamenti nuovi o modificati, che sono stati approvati dalla W-UK 7:

•     ZW109/2 «nuovo regolamento per diametri da DN 6 a DN 50»

•     ZW161/1 «nuovo regolamento con requisiti chimici e fisici relativi ai detergenti e requisiti meccanici relativi ai serbatoi»

•     ZW162 «integrazione del regolamento con l’aggiunta di nuovi requisiti per i rivestimenti interni ed esterni basati sulle norme internazionali»

•     ZW171/1 «nuovo regolamento per filtri intermedi, filtri, filtri per pietre per diametri da DN 50 a DN 2000»

europea sull’acqua potabile sono stati inseriti due valori limite riferiti alle PFAS. Finora la Svizzera ha fissato un livello massimo per tre parametri PFAS singoli (PFOS, PFOA, PFHxS).»

L’UFAM ha allargato l’osservazione sistematica della qualità delle acque sotterrane (NAQUA) aggiungendo questo gruppo di sostanze, in modo da avere una panoramica della situazione esistente in Svizzera.

Rappresentanza degli interessi e sviluppi politici

Il nuovo Processo Rappresentanza degli interessi è definito. Esso si basa sul monitoraggio degli sviluppi politici e sull’identificazione di nuove attività potenzialmente rilevanti. A tal fine la SSIGA ha deciso di adottare uno strumento di monitoraggio dell’attività politica che, tra l’altro, consente un facile accesso alla banca dati degli affari parlamentari. Al momento sono sotto osservazione le seguenti tematiche:

La SSIGA si è impegnata con successo in Parlamento a favore di un’attuazione efficace dell’Iv.Pa. Con la sua approvazione verranno ora apportate modifiche di legge che rafforzano la protezione delle risorse. In futuro la Confederazione dovrà adottare misure qualora i pesticidi e i loro prodotti di degradazione superino ripetutamente e ampiamente il valore limite di 0,1 microgrammi al litro. Le acque sotterranee godono qui di una protezione speciale: i Cantoni avranno la possibilità di adottare misure nel settore di alimentazione delle proprie captazioni di acqua potabile, qualora i pesticidi o i relativi metaboliti superino il valore limite. I primi provvedimenti sono previsti a partire dal 2023. L’Ufficio federale dell’agricoltura ha pubblicato una prima parte del pacchetto di ordinanze riguardante la legge sull’agricoltura e ha avviato la procedura di consultazione. Altri pacchetti riguardanti la legge sulla protezione delle acque e la legge sui prodotti chimici seguiranno probabilmente entro l’autunno 2021. Di concerto con le aziende dell'acqua potabile, la SSIGA parteciperà alle procedure di consultazione sostenendo gli interessi delle aziende dell'acqua potabile. Dal punto di vista della SSIGA, le modifiche di legge apportano miglioramenti fondamentali e soprattutto concreti alla protezione precauzionale delle risorse; tali miglioramenti verranno già attuati in tempi brevi.

Altri affari politici attuali concernenti l’acqua potabile:

•     Mozione Zanetti «Settori di alimentazione» (20.3625)

•     Pacchetto di ordinanze in «materia primavera 2022» (procedura di consultazione 2021/12)

•     Modifiche della legge federale sulla sistemazione dei corsi d’acqua (procedura di consultazione 2021/51)

•     Mozione «Riduzione delle immissioni di azoto provenienti dagli impianti di depurazione delle acque di scarico» (20.4261)

•     Mozione «Misure volte a eliminare i microinquinanti da tutti gli impianti di depurazione delle acque di scarico» (20.4262)

•     Mozione «Spazio riservato alle acque. Tenere maggiormente conto delle condizioni geografiche e topografiche» (19.4374)

•     Iv.Pa. «Diritto a un ambiente sano e diritti della natura» (21.436 - 21.440)

 

 

Formazione

A causa delle disposizioni federali previste per l’emergenza Coronavirus, diversi corsi sono stati tenuti online. Gli esami di montatori di tubazioni si sono svolti anche con i lavori pratici, nel rispetto dei protocolli previsti. I seminari tecnici sono invece stati rinviati al secondo semestre. Dal 19 aprile 2021 la Confederazione autorizza lo svolgimento di corsi in presenza (nel rispetto del protocollo di protezione ordinario). Se le condizioni generali possono essere rispettate, la SSIGA tornerà a organizzare eventi in presenza.

Revisione degli esami federali di professione Fontaniere/a e Montatore/montatrice di tubazioni: la SSIGA ha optato per una procedura scaglionata nell’organizzazione e nello svolgimento dei nuovi corsi modulari, in modo da poter dare inizio ai primi corsi e agli esami già nel corso del 2022.

Nuovo avvio dell’esame di professione di controllore/a di installazioni di gas naturale e acqua potabile: la SSIGA conta di riuscire a offrire il ciclo di formazione secondo le nuove modalità d’esame a partire dal 2022.

La revisione della certificazione del personale con il rilascio delle autorizzazioni all’installazione per l’acqua (GW101) e il gas (GW102) è tuttora in corso.

Si continua a cercare una sede sostitutiva a lungo termine per i corsi, al posto dell’IDA Glatt.

Eventi

17 giugno 2021: Assemblea generale SSIGA (svolgimento virtuale)

22 settembre 2021: Seminario tecnico sulla nuova direttiva W9 «Captazioni di falda» (Olten)

Informazioni relative al personale

Un benvenuto speciale in queta riunione è stato riservato ai nuovi soci Bernhard Gyger (WVRB) e Kurt Seiler (KL SH, rappresentante ACCS).

La W-HK ha nominato Michael Gressmann (VKR) nuovo socio della W-UK3.

Il nuovo presidente del FOWA è Martin Roth (WVZ). Anche Andreas Hirt è ora membro del comitato FOWA.

Kommentar erfassen

Kommentare (0)

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.