Piattaforma per acqua, gas e calore
14. gennaio 2019

B-HK

Direttive, revisioni e seminari tecnici

A fine novembre 2018 i membri della commissione principale Formazione professionale (B-HK) si sono incontrati per la riunione autunnale. Gli argomenti principali all'ordine del giorno erano la rendicontazione delle sottocommissioni, la trasmissione dell'esame federale di professione «Controllore/a impianti di gas e acqua potabile» all'attenzione del Comitato, informazioni sull'andamento dei progetti concernenti le revisioni degli esami di professione «Fontaniere» e «Montatore di tubazioni» e l'ulteriore sviluppo dell'offerta formativa.

Il 2018 è stato un anno particolarmente intenso per tutte le quattro sottocommissioni della B-HK, perché tutte hanno lavorato a un progetto di sviluppo o di revisione. Andreas Hirt della Energie Service Bienne, presidente della B-HK, ha ringraziato sentitamente anche a nome della SSIGA per il profondo impegno dimostrato dai membri della commissione. Garantire una formazione e un aggiornamento professionale completi e di alto livello qualitativo è uno degli obiettivi fondamentali dell'attività dell'associazione, ha dichiarato Hirt, ed è possibile raggiungerlo solo se nelle commissioni lavorano esperti motivati e ben formati, che mettono concretamente a disposizione la propria esperienza professionale.

Nelle sottocommissioni e nella B-HK sono intervenuti alcuni cambiamenti a livello di personale e si sono tenute le elezioni:

  • Leo Zberg (SBV, Wilen) è passato (per sostituire Urs von Arx) dalla B-UK2 alla B-UK1.
  • Arthur Tobler (Tobler Haustechnik AG, Alt St. Johann) è stato nominato membro della B-UK2 al posto di Leo Zberg.
  • Serge Frech (suissetec) ha lasciato la B-UK1 e l'associazione è ora rappresentata da Alois Gartmann (nuovo responsabile formazione presso suissetec).
  • Heinz Petrig (Petrig AG, Volketswil) ha comunicato le proprie dimissioni dalla B-UK2; il suo posto è ancora vacante.
  • Rolf Stettler (SGSW, San Gallo) è entrato a far parte della B-HK.
     
B-UK 1 - Sottocommissione «Commissione d’esame fontaniere»

Il corso in preparazione alla professione di fontaniere ha una durata di trenta giorni. Quest'anno si sono tenuti esami di professione federali in tutte le tre regioni del paese. La soglia della formazione di 1000 fontanieri (759 nella Svizzera tedesca, 276 nella Svizzera francese e 80 in quella italiana) è quindi stata superata nel 2018.

B-UK 2 - Sottocommissione «Commissione d’esame montatore di tubazioni»

Nel 2018, a causa della scarsa domanda, nella Svizzera tedesca non si è tenuto alcun corso di preparazione per montatore di tubazioni. Tutti coloro che hanno seguito il corso 2017/2018 hanno superato con successo l'esame di professione nel mese di marzo 2018. Nella Svizzera romanda l'esame di professione montatore di tubazioni si tiene ogni due anni. Il prossimo esame sarà nel 2019.

B-UK 3 - Sottocommissione «Perfezionamento impiantistica domestica»

L'esame del corso sulle direttive e i controllori si è tenuto come al solito nel mese di maggio e i certificati sono stati consegnati agli studenti che hanno superato l'esame in occasione dell'assemblea annuale VIGW a Olten.

Il corso direttive e controllori 2019 conta già trenta partecipanti ed è pertanto esaurito. Considerato l'andamento del nuovo esame di professione Controllore/a in impianti del gas e dell'acqua potabile, si prevede che nel 2020 sarà proposto l'ultimo corso direttive e controllori.

Data l'esistenza di direttive nuove e rielaborate nel settore dell'acqua (W3, E3 e W6) e nel settore gas (G2, G2006, G2007, GW1), per l'autunno 2019 è in programma lo svolgimento di una giornata di perfezionamento per controllori d'impianti.

B-UK 4 - Sottocommissione formazione per dirigenti

Il ciclo di formazione per capiteam si è svolto per la prima volta secondo una nuova modalità (3 blocchi da 4 giorni). La variante più compatta, concentrata sulle «soft skills», ha ricevuto una valutazione molto positiva da parte dei partecipanti. Gli esami si sono svolti a fine ottobre 2018 e tutti i partecipanti li hanno superati con successo.

Dalla fine del 2017 si sono tenuti dodici corsi BPP (introduzione alla nuova W12) in lingua tedesca, francese e italiana. In totale più di 350 partecipanti hanno preso parte al corso della durata di due giorni, acquisendo in tutta la Svizzera molte informazioni importanti sulla buona prassi procedurale e il controllo autonomo prescritto dalla legge.

Invio per la consultazione

Nell'estate 2017 ha avuto inizio il processo per lo sviluppo del nuovo esame di professione Controllore/a in impianti del gas e dell'acqua potabile. In diversi workshop un gruppo di lavoro formato da esperti d'eccellenza ha creato un profilo di qualificazione (figura professionale, panoramica delle competenze operative professionali e livelli di requisiti). Dopo l'approvazione ottenuta dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI) si è passati alla stesura della guida, del regolamento d'esame e dei moduli.

Alla riunione di fine novembre 2018 la B-HK ha inviato all'attenzione del Comitato la richiesta di sottoporre la documentazione all'approvazione della SEFRI e quindi all'entrata in vigore. Contemporaneamente la B-UK3 è stata incaricata di creare il corso di certificato SSIGA secondario (durata circa 5 giorni per il settore Acqua e 5 giorni per il settore Gas).

Proseguono i processi di revisione

Il processo di revisione dei cicli di formazione ed esami professionali «Fontaniere» e «Montatore di tubazioni» si è basato sulle indicazioni della SEFRI, ha avuto inizio nell'estate 2018 con un kick-off comune e da allora prosegue come da programma. Si prevede che l'intero processo durerà fino a fine 2020.

Nei gruppi di progetto sono coinvolti tutti i rappresentanti di grandi e piccole aziende, di tutte le regioni del paese e di tutte le aree linguistiche. Per questo motivo, nella scelta di chi doveva affiancare il progetto, la b-werk Bildung gmbh, si è cercato di fare in modo che le riunioni di lavoro fossero sempre moderate in lingua tedesca e francese.

I primi workshop si sono già conclusi e sulla base dei risultati ottenuti si creerà ora un progetto per un profilo di qualificazione in cui saranno descritti la figura professionale, una sintesi delle competenze operative professionali e i livelli di requisiti. Nel quarto workshop che si terrà a inizio 2019 il profilo di qualificazione verrà convalidato dal gruppo di esperti. Nella primavera 2019 il profilo di qualificazione sarà sottoposto a consultazione tra i soci SSIGA e la B-HK, dopodiché si procederà con l'elaborazione del regolamento d'esame, della guida e di eventuali moduli. Presumibilmente questa fase terminerà nel settembre 2019, quando i documenti verranno nuovamente presentati ai soci per la procedura di consultazione finale, prima di sottoporli alla SEFRI.

Dopo che la SEFRI avrà approvato i documenti, si potrà passare alla formulazione dei contenuti concreti dei nuovi corsi di formazione; contiamo su uno svolgimento ottimale del progetto per poter dare il via ai nuovi cicli di formazione nel 2021.

Rapporto sulle nuove offerte formative

Come negli anni scorsi, entro fine 2018 circa 1700 persone hanno preso parte a corsi e cicli di formazione e 1000 persone hanno partecipato a seminari tecnici. Questi dati corrispondono al numero dei partecipanti attesi ai corsi e rispecchiano i numeri degli anni passati. Quest'anno si è tenuta l'ultima edizione dell'evento di due giorni e mezzo nell'ambito del DAS Food Safety in collaborazione con l'Università di Basilea e la scuola universitaria professionale del Vallese (HES-So Valais/Wallis). USAV e ACCS hanno ridefinito i requisiti previsti per la formazione e il perfezionamento del personale degli organi di controllo. In futuro mancherebbero quindi gli studenti provenienti dalle autorità di controllo; per motivi strategici la direzione degli studi ha pertanto deciso di non offrire più il corso di studi Food Safety Management.

Nel 2018 diverse offerte formative sono state inserite nel programma, ad esempio un corso sulla protezione anticorrosione o i corsi BPP W12 nella Svizzera italiana e francese. Per il 2019 sono previste diverse nuove offerte formative: ad esempio un corso di formazione rapido per i responsabili con potere decisionale nel settore delle acque (di scarico), un corso per lo standard minimo ITC nelle aziende dell'acqua potabile (W1018) o un corso sulla direttiva G23 «Metering Code Gas».

Per il settore è importante che queste modifiche e novità apportate ai regolamenti vengano integrate nel minor tempo possibile nei corsi di formazione e nell'offerta formativa SSIGA. Nella riunione primaverile del maggio 2018 la B-HK ha approvato una richiesta relativa alla garanzia della qualità nel trasferimento delle regole della tecnica (Regolamento SSIGA) ai corsi di formazione e perfezionamento. Alcune di queste misure e proposte sono già state attuate. In futuro i capisettore Gas e Acqua della SSIGA prenderanno regolarmente parte alle riunioni della B-HK e riferiranno delle modifiche previste nella regolamentazione. I presidenti delle B-UK le registreranno insieme ai loro segretari e avvieranno le misure del caso.

Confronto tecnico più intenso

Nelle giornate annuali dei formatori i temi tecnici come le modifiche nella regolamentazione avranno un peso maggiore rispetto al passato. Alla giornata di perfezionamento e informazione per gli insegnanti specializzati SSIGA tenutasi a Sursee a metà settembre 2018 l'attenzione si è già concentrata sul confronto tecnico tra i gruppi. Una parte principale dell'evento della durata di mezza giornata nel Campus Sursee è stata dedicata a un workshop specifico per i settori specializzati Acqua e Gas. Docenti professionisti ed esperti hanno potuto vedere le modifiche e le novità apportate ai regolamenti SSIGA e quelle in programma. I presidenti delle B-UK e i consulenti tecnici della SSIGA hanno guidato i singoli workshop rispondendo alle domande poste. L'evento è stato completato da un interessantissimo discorso introduttivo sull'«apprendimento brain-friendly» e da una cena comune. Anche l'anno prossimo, a fine agosto, si terrà un evento analogo pensato per il perfezionamento tecnico, didattico e metodologico dei docenti specializzati e degli esperti d’esame. La prossima riunione della B-HK è in programma per inizio giugno 2019 a Olten.

 

 

Kommentar erfassen

Kommentare (0)

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.