Piattaforma per acqua, gas e calore
News
27. febbraio 2024

Testo originale tradotto in tedesco in modo automatico


Specialista di reti termiche

L'industria sostiene il progetto di formazione

Nei prossimi anni, le reti di teleriscaldamento saranno notevolmente sviluppate e ampliate. Ciò richiederà non solo grandi investimenti, ma anche molti lavoratori qualificati. Per contrastare la grave carenza di specialisti, la SVGW ha sviluppato il corso di formazione «Reti termiche». Un sondaggio mostra che l'industria è favorevole al progetto di formazione. Il corso si terrà per la prima volta all'inizio del 2025.
Michael  De Luigi 

La costruzione e l'espansione delle reti di teleriscaldamento e l'uso di fonti di calore sostenibili (anergia) come l'acqua di mare o le acque reflue municipali sono tra le misure per raggiungere l'obiettivo net zero del governo federale.

Questa espansione richiede miliardi di investimenti. Tuttavia, i soldi da soli non bastano: occorrono anche specialisti in grado di costruire e gestire queste reti, che però attualmente scarseggiano. Non sorprende quindi che il tema della «formazione» sia oggetto di un'intensa discussione nel settore.

SVGW lancia il corso di «Specialista delle reti termiche»

In qualitĂ  di associazione professionale per l'acqua, il gas e il calore, la SVGW ha raccolto le preoccupazioni del settore e, insieme a una commissione di rappresentanti degli impianti, ha sviluppato l'anno scorso un concetto di corso che intende coprire le esigenze piĂą urgenti di conoscenze specialistiche. Per convalidare il progetto previsto, la SVGW ha condotto un sondaggio tra gli impianti e i partner del settore in tutta la Svizzera nel dicembre 2023. I risultati sono ora disponibili.

Supporto per il concetto e il contenuto

La valutazione mostra chiaramente che l'industria è favorevole alla formazione specialistica in «reti termiche». Praticamente tutte le aziende considerano il corso «necessario» o «auspicabile». Gli intervistati (quasi il 60% delle aziende contattate ha partecipato al sondaggio) prevedono di investire complessivamente oltre 2 miliardi di franchi nelle reti termiche nei prossimi tre anni. di franchi nelle reti termiche nei prossimi tre anni. Esse accolgono con unanime favore il concetto di formazione proposto dalla Commissione, che consiste in un modulo di base e in un modulo avanzato per «Pianificazione e costruzione» e «Esercizio e manutenzione», ciascuno composto da 80 lezioni.

Molte delle aziende intervistate sono pronte a sostenere lo sviluppo del corso con personale e infrastrutture.

La durata prevista del modulo di base, pari a circa 120 lezioni, è generalmente ritenuta adeguata; anche le competenze da insegnare nell'ambito dell'intero corso riscuotono un consenso praticamente unanime. In totale, le organizzazioni che hanno risposto hanno annunciato tra i 180 e i 240 visitatori del corso nei prossimi cinque anni. Tutti gli intervistati vorrebbero inoltre ricevere un certificato federale come qualifica.

Inizio previsto per l'inizio del 2025

Con questi risultati, il dipartimento di formazione della SVGW lavorerà a stretto contatto con i rappresentanti del settore per sviluppare il corso. Il primo modulo di base è previsto per il primo trimestre del 2025; il modulo di base si terrà una seconda volta alla fine dell'estate 2025. I moduli avanzati «Pianificazione e costruzione» e «Funzionamento e manutenzione» sono previsti per la prima metà del 2026.</p

Kommentar erfassen

Kommentare (0)

e-Paper

Con l'abbonamento online, leggere il «AQUA & GAS» E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.

Con l'abbonamento online, leggere il «Riflessi»-E-paper sul computer, sul telefono e sul tablet.